Un Collega ringrazia Confconsumatori

Un Collega ringrazia Confconsumatori

Riceviamo e pubblichiamo:


Buongiorno,
mi chiamo Nicola Cantagalli e sono iscritto alla sezione di Ravenna.

Vorrei raccontare, per sommi capi, la mia esperienza di fruitore della convenzione che la nostra associazione ha sottoscritto con Confconsumatori ed alla quale ho aderito.

Mi sono trovato coinvolto, questa estate, in un episodio spiacevole durante l’acquisto di un auto presso una concessionaria del bolognese.

In pratica, senza dilungarmi troppo in particolari, mi sono trovato con un contratto firmato ed una caparra versata per un auto che non si è rivelata poi corrispondere alle caratteristiche reali né a quelle riportate nell’annuncio di vendita né nel contratto stesso.

Rivoltomi alla concessionaria per la risoluzione del contratto e la restituzione della caparra versata sono stato completamente ignorato ed anzi sollecitato a versare il saldo dell’auto in questione.

A questo punto mi sono rivolto all avvocato Agnello di Confconsumatori, alla quale vanno i miei più sentiti ringraziamenti, che, immediatamente e nonostante il periodo estivo, ha messo a disposizione tutta la sua professionalità e competenza.

La pratica si è risolta in breve tempo con accettazione di tutte le condizioni richieste dall’avvocato Agnello, ovviamente con mia completa soddisfazione.

Invito i colleghi che non lo fossero ad iscriversi alla convenzione in atto (ovviamente augurando di non doverne fruire) perché è un servizio efficace e competente e oltretutto gratuito.

Nicola Cantagalli


Notizie correlate: Convenzione Fedaiisf-Confconsumatori

Intesa Fedaiisf – Confconsumatori

Related posts