Unipro, fatturato cresce

Unipro, fatturato cresce

La cosmetica in Italia ‘tiene’ e nel 2011 fattura 9 miliardi di euro, registrando una crescita di circa 4 punti percentuali nonostante la crisi economica. E’ quanto rivela Unipro, l’Associazione italiana delle imprese cosmetiche, nel ‘Beauty Report 2012’, il terzo Rapporto annuale sul valore dell’industria cosmetica in Italia, curato da Ermeneia, edito da Franco Angeli e presentato a Roma. "Il Rapporto sull’industria cosmetica – dice Nadio Delai, presidente di Ermeneia – ha alcuni punti salienti: si registra una crescita dentro la crisi, che conferma con vigore i segnali di ripresa che sono stati registrati lo scorso anno; si è fatto sempre più chiaro l’intreccio virtuoso che esiste tra a-ciclicità e anticiclicità del settore; si vanno formando dei raggruppamenti differenziati che manifestano una diversa capacità di ‘metabolizzare’ in maniera attiva la crisi da parte delle imprese; appare infine del tutto evidente l’importanza di rafforzare gli ‘esercizi di filiera’". Accanto al tradizionale ‘check-up’ sulle imprese cosmetiche italiane e sulle abitudini dei consumatori, il capitolo dedicato alle eccellenze della filiera riguarda quest’anno il canale della farmacia, protagonista di ottime performance: rappresenta il 18% del totale di vendita di tutti i prodotti cosmetici sul mercato nazionale. In totale, le farmacie nel 2011 hanno venduto cosmetici per 1.800 milioni di euro. è più naturale che in altri settori perché ci occupiamo quotidianamente di un prodotto che soddisfa concretamente tutti i livelli di bisogno". Notevole la spinta a investire, che interessa più di 8 aziende su 10 nella primavera 2012 contro 7 aziende su 10 nella primavera del 2011; pari al 59,7% la percentuale di imprese che dichiara come "l’azienda sia stata in realtà poco o per nulla interessata alla crisi in corso" oppure che "l’azienda vive, indipendentemente dall’attuale crisi, una trasformazione continua e necessaria per poter essere stabilmente competitiva

Barbara Di Chiara – 7 giugno 2012 – PharmaKronos

Cosmetici ‘salutistici’ in farmacia, prescritti con i farmaci

Fatturano 1.800 milioni di euro

07 giugno, 13:20 ANSA

Le farmacie della penisola che vendono in modo consistente i prodotti di bellezza superano il 70%. Le altre programmano di farlo a breve. Nel 2011 il mercato dei cosmetici nelle farmacie ha fatturato 1.800 milioni di euro (+1,8% sul 2010) e si prevede che le vendite aumenteranno del 2,8% per il 2012. La fotografia delle scelte di 280 farmacisti e’ contenuta nella terza edizione del ‘Beauty Report‘, rapporto sul valore d

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!