News

Usa: Sandoz accusata di intesa sui prezzi

Sandoz, la divisione dei generici del colosso basilese Novartis, è nel mirino della giustizia statunitense. Insieme ad altre società dovrà rispondere di presunta intesa sui prezzi, si legge in una nota delle autorità del Connecticut.

Jepsen espande l'inchiesta in 'Pervasive' fissazione dei prezzi da parte delle aziende di drogaNel comunicato, il procuratore dello Stato americano George Jespen sottolinea che sono 18 le aziende al momento coinvolte e 15 i medicamenti sospetti.

Inchieste condotte in 46 Stati del Paese dal luglio 2014 hanno infatti messo in luce che nel settore dei generici i prezzi vengono sistematicamente fissati a tavolino e i mercati ripartiti fra i concorrenti.

Inizialmente, a finire sotto la lente degli investigatori era stata l’israeliana Teva in Pennsylvania. Ora lo scandalo si è allargato anche a imprese come l’indiana Sun Pharmaceutical.

swissinfo.ch – 31 OTTOBRE 2017

Notizie correlate: Connecticut AG on generic drug price-fixing suit: ‘This is just the tip of the iceberg’

Connecticut expands anti-trust lawsuit against generic drug industry

Attorney General George Jepsen and Assistant Attorney General Michael Cole. Photo: Christine Stuart / CTNewsJunkie

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button