News

Il governo intervenga per salvare il settore salutistico e ripristinare la verità scientifica sull’ aloe

Riceviamo e pubblichiamo:


Comunicato stampa: il governo intervenga per salvare il settore salutistico e ripristinare la verità scientifica sull’aloe

I primi effetti della scellerata decisione dell’Europa di vietare i prodotti contenenti molecole antraceniche contenute in piante quali Aloe ma che potrebbero riguardare anche altre specie botaniche se non si riescono a fermare queste accuse assurde che vogliono vedere l’Aloe e le altre piante che contengono le stesse molecole di Aloina e Aloe Emodina come la Frangula la Cascara e la Senna essere Genotossichè e Cancerogene, sulla  base della relazione assurda presentata dall’Efsa basata esclusivamente su studi bibliografici e non su vere ricerche scientifiche svolte al momento e in più su molecole pure quindi non tenendo in considerazione dell’azione del fitocomplesso che come più volte ho affermato per mezzo stampa porta un’azione farmacologiche fisiologica diversa rispetto alle singole molecole, che per l’appunto vuole accusare queste molecole di tossicità  basandosi solamente in realtà sulla loro struttura planare e su studi condotti su organismi modello quali batteri ad esempio del tutto inadeguati a dimostrare tale tesi.

Tutto questo si sta riversando sui produttori e  sugli addetti del settore salutistico per non parlare degli stessi clienti che oramai non riescono a trovare neanche più le piante di aloe questo perché giustamente i produttori sono spaventati da possibili problemi di carattere legale in caso di estrazione fai da te dalle piante di aloe da parte dei consumatori come mi è stato segnalato da più persone, produttori, aziende agricole ed Erboristiche, farmacisti che oramai mi contattano giornalmente per avere consigli al riguardo.

Per dirimere queste problematiche chiedo che il mipaaf intervenga a chiarire la situazione al più presto.

Paolo Pelini
Professione
Erbochimico
Ricerca Farmacognostica degli Prodotti ed Estratti contenuti Piante Officinali e Ricerche sul Microbiota Piante Officinali
Studio di Consulenza Erbochimico Pelini
Roma – Italy

 

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button