News

Lazio. Al via la vaccinazione degli ISF

Presso i punti vaccinali di Valmontone e Tor Vergata (La Vela)

In una videoconferenza la Regione Lazio ha comunicato che gli operatori che svolgono la propria attività presso le strutture, potranno recarsi da domenica 25 aprile, presso i punti vaccinali di Valmontone e Tor Vergata (La Vela) con prenotazione.

Considerato che gli operatori sanitari e di interesse sanitario non vaccinati non possono avere accesso alle strutture sanitarie, si è arrivati ad una apertura delle vaccinazione anche degli ISF che, pur non essendo operatori di interesse sanitario e quindi non obbligati, sono comunque “soggetti che operano in presenza in strutture sanitarie” (Ordinanza 6/2021). Già una quota di vaccini Jonson & Johnson è disponibili a Valmontone (RM) destinata agli ISF.

A quanto ci riferiscono le Sezioni AIISF del territorio circa 100 isf di FR/LT/RM si sono vaccinati a VALMONTONE.

È meglio telefonare prima alla propria ASL affinché venga riservata la dose di vaccino J&J, altrimenti si rischia un viaggio a vuoto.

La particolarità del vaccino Johnson & Johnson è “che consentirà a 72 ore dalla somministrazione di avere sul fascicolo sanitario il certificato vaccinale. Con il monodose si dimezzano i tempi somministrazione e di immunizzazione – ha dichiarato l’assessore D’Amato – Finora sono arrivate 18 mila dosi che saranno impegnate  alla Vela e all’outlet del Valmontone.“

Lazio. Aggiornamento vaccinazione ISF

Lazio. Vaccinazione ISF: II° aggiornamento: AIISF Frosinone fornirà elenco degli ISF che si registreranno

Lazio. Vaccinazione ISF: III° aggiornamento modalità prenotazione

 

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button