Amatrice. ISF contribuiscono alla donazione di una apparecchiatura radiologica multifunzionale

Amatrice. ISF contribuiscono alla donazione di una apparecchiatura radiologica multifunzionale

Ad Amatrice radiografie tecnologia e solidarietà

Donazione grazie al concorso della Regione Lazio e dell’azienda farmaceutica Pfizer. Quest’ultima, in particolare, come già accaduto per un’altra strumentazione messa a disposizione della comunità di Arquata del Tronto, ha contribuito con 150mila euro raccolti tra i dipendenti Pfizer del Lazio (sede commerciale di Roma, stabilimento di Aprilia e informatori medico-scientifici attivi nella regione) che hanno così voluto essere vicini alla popolazione di Amatrice.

L’apparecchiatura radiologica multifunzionale, in grado di effettuare radiografie in formato digitale diretto per un’immediata refertazione e un pronto trattamento dei pazienti, è stata attivata ad Amatrice, presso il Pass, il Posto di assistenza socio-sanitaria (che ha preso il posto dell’ospedale danneggiato dal terremoto) composto da otto container espandibili, undici monoblocchi prefabbricati e altri due per i servizi.

Fonte Avvenire – 6 novembre 2018 a cui si rimanda per l’articolo integrale

Related posts