Archivio Storico

Ballarò:multa Federfarma e Avvocati.

La trasmissione Ballarò andata in onda martedì 19 settembre su Rai Tre ritorna a parlare di farmacie. Intervistando una collega, la dr.ssa Pelù iscritta al MNLF, nella sua parafarmacia, raccoglie la denuncia di boicottaggio dei distributori intermedi che si rifiutano di consegnare i farmaci. Durante il servizio vengono filmate le telefonate della collega ai distributori per avere i farmaci, le risposte sono a dir poco “imbarazzanti” e tendenti nella sostanza a non consegnare i farmaci. In studio il ministro Bersani afferma di aver ricevuto decine di lettere che denunciano tale situazione e di averle inviate all’Autorità Garante della Concorrenza e del mercato per le opportune valutazioni.  Nel servizio andato in onda anche una lettera di una nota casa produttrici di SOP e OTC che afferma di non voler applicare la legge e quindi si rifiuta di fornire farmaci ad esercizi che non siano le farmacie. Il Movimento Nazionale Liberi Farmacisti continua a raccogliere le segnalazioni dei colleghi. Nel frattempo la Commissione di Garanzia ha multato con 25.000 euro l’Organismo Unitario dell’Avvocatura Italiana per il mancato preavviso e la durata massima dall’astensione, mentre ha multato per 12.500 euro Federfarma per il mancato preavviso dello sciopero dello scorso 26 luglio. Per lo sciopero del 28 luglio “a oltranza” è stato aperto altro procedimento.
Da “www.mnlf.it”

Articoli correlati

Back to top button