Blitz di Bersani aTremonti «Via dalla manovra art. 8»

Blitz di Bersani aTremonti «Via dalla manovra art. 8»

«A Tremonti voglio dire una cosa: oltre ai 10 punti ecco l’undicesimo. Ma vi rendete conto del disastro che state provocando con l’articolo 8 della manovra?». Così il leader del Pd Bersani ha detto dopo il faccia a faccia a sorpresa con Tremonti avvenuto stamattina al Meeting di Comunione e Liberazione a Rimini. Un colloquio di dieci minuti in cui il segretario del Pd ha ribadito: «Quella norma devono toglierla o cambiarla, perchè stanno distruggendo l’unica cosa positiva fatta negli ultimi sei mesi, frutto di un’intesa tra le parti sociali. Devono assolutamente cambiare o togliere l’articolo 8».

Per quanto riguarda poi il governo, Bersani non ha dubbi: «La barca è senza timone e non c’è neanche il timoniere. Siamo in una situazione molto seria, la manovra non è più di nessuno». E ha aggiunto: «Io ultimamente ci capisco poco di quello che sta succedendo nel centrodestra e credo che ci capiscano poco anche loro», rincara la dose il numero uno democratico. Comunque Bersani torna ad invitare l’esecutivo a mettersi da parte: «Devono ritrovare la capacità di svolgere il loro ruolo e poi andarsene a casa perché non è possibile certamente immaginare di andare avanti un anno e mezzo così».

27 agosto 2011  

Manovra: Bersani, apertura di Tremonti su art. 8. Rimini, 27 ago. (Adnkronos) – "Ho parlato con Tremonti dell’articolo 8 sui licenziamenti, che il Partito democratico chiede di togliere o comunque di cambiare e il ministro mi e’ sembrato abbastanza aperto". E’ quanto riferisce il segretario del Pd Pierluigi Bersani, dopo l’incontro riservato, durato circa una decina di minuti, con il ministro dell’Economia Giulio Tremonti, in una saletta del Meeting di Rimini. "Ho anche spiegato a Tremonti -prosegue Bersani- tutto quello che penso pure sul resto della manovra".

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!