Archivio Storico

Boehringer-Ingelheim paga 95 milioni di $ per marketing off label

Boehringer-Ingelheim paga 95 milioni di $ per marketing off label

1° Fonte http://www.pharmalot.com  –  By Ed Silverman // October 25th, 2012

Ancora un altra grande casa farmaceutica ha raggiunto un accordo con i federali per marketing off-label. L’ultima è Boehringer Ingelheim, che ha accettato di pagare 95 milioni dollari per risolvere le accuse di promuovere diversi farmaci per usi non approvati, secondo il Dipartimento di Giustizia americano.
La storia, ormai, è familiare – solo i nomi delle società e dei farmaci sono diversi. In questo caso, Boehringer è stata accusata di promuovere Aggrenox, farmaco per la prevenzione degli stroke;   Atrovent e Combivent per il trattamento della malattia polmonare ostruttiva cronica, Micardis per l’ipertensione su base off-label.
I federali dicono che Boehringer ha anche promosso Combivent e Atrovent a dosi superiori a quelle coperte dai programmi sanitari federali e ha reso dichiarazioni infondate circa l’efficacia di Aggrenox, ad esempio dicendo che il farmaco è superiore a Plavix. L’accordo, inoltre, risolve anche il pagamento di tangenti ai medici per la  prescrizione dei farmaci.
"La promozione impropria di farmaci mina l’importante  ruolo della FDA nel proteggere il pubblico americano… Tale improprio comportamento da parte della aziende farmaceutiche causa per il governo anche quello di  pagare somme significative per i prodotti per i quali altrimenti non avrebbe pagato. Questa civile soluzione di Boehringer dimostra che tali comportamenti non saranno tollerati, asserisce Stuart Delery, assistente del procuratore generale per la Divisione Dipartimento di Giustizia Civile, in un comunicato.
Dei 95 milioni di dollari, il governo federale ne otterrà 78,5 milioni mentre 16,5 milioni andranno al programma statale Medicai. Tuttavia, le accuse erano state originariamente presentate da Boehringer all’ex Informatore Scientifico del Farmaco Robert Heiden, che ha presentato querela e che  riceverà più di 17 milioni di dollari. Nel

Articoli correlati

Back to top button