Chimico-farmaceutico, al via la trattativa per il rinnovo

Chimico-farmaceutico, al via la trattativa per il rinnovo

Al via la trattativa per il rinnovo del contratto 2013-2015 del settore chimico-farmaceutico che interessa oltre 190 mila lavoratori e che è in scadenza il 31 dicembre 2012.
Oggi, infatti, si è svolto il primo incontro tra Federchimica e Farmindustria e i sindacati del settore Filctem Cgil, Femca Cisl e Uilcem Uil nel quadro di una trattativa che dovrà recepire l’accordo del 28 giugno 2011 firmato da Confindustria e Cgil, Cisl e Uil

"E’ una trattativa complessa che si avvia in un momento difficile per la crisi economica e per le difficoltà che investono il comparto del chimico-farmaceutico. – ha dichiarato Sergio Gigli, segretario generale della Femca Cisl – Federchimica e Farmindustria ci hanno rappresentato tutte le criticità ma anche la disponibilità a una trattativa veloce e a chiudere il contratto entro questo mese. Siamo pronti a confrontarci su questa richiesta ma vedremo cosa verrà messo sul tavolo per quanto riguarda la parte salariale".

18 settembre 2012 – conquiste del lavoro

Contratti, Ulgiati: Pronti a cogliere sfida lanciata da Federchimica e Farmindustria.
Oggi primo incontro su ccnl chimico e chimico-farmaceutico.

"Siamo pronti a cogliere la sfida lanciata dalle parti datoriali: raggiungere un accordo in tempi brevi, dando concreta e piena attuazione all’accordo interconfederale del 28 giugno 2011 e alle iniziative innovative avviate da sindacati e associazioni datoriali di categoria negli ultimi anni, dall’intesa sulla responsabil

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!