News

Coordinamento Fedaiisf Lazio alle Autorità Sanitarie Regionali. Richiesta di vaccinazione anti covid-19 per gli ISF in forza del disposto del nuovo piano vaccinale nazionale

Suggeriamo di portare a conoscenza, degli ISF e delle figure affini, la possibilità di essere sottoposti a vaccinazione quale Categoria con Priorità 1, come disposto dal nuovo Piano Vaccinale Nazionale

Buongiorno

Il sottoscritto Presidente del Coordinamento Regionale della FED.A.I.I.S.F. (Federazione delle Associazioni Italiane Informatori Scientifici del Farmaco).

Alla luce del disposto di cui al Decreto del Ministero della Salute del 12 marzo 2021, Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n° 72, Serie Generale, del 24 marzo 2021, concernente “Approvazione Piano strategico nazionale dei vaccini …” che dispone, nell’ Allegato 1, a pag. 41 della G.U., cpv. 3°, quanto segue: “il completamento della vaccinazione delle categorie ricomprese nella fase 1, promuovendo la vaccinazione dei soggetti che non hanno ancora aderito alla campagna ed avendo cura di includere, nel personale sanitario e sociosanitario, tutti i soggetti che operano in presenza presso strutture sanitarie e sociosanitarie, …

ATTESO CHE

Gli INFORMATORI SCIENTIFICI DEL FARMACO (ISF) e le figure ad essi affini, per svolgere la loro attività lavorativa sono, quotidianamente, all’ interno di strutture ospedaliere e degli ambulatori specialistici, di medicina di base e di pediatria di libera scelta.

CHIEDE

La vaccinazione degli INFORMATORI SCIENTIFICI DEL FARMACO (ISF) e delle figure ad essi affini, residenti nel territorio della Regione Lazio.

SUGGERIAMO

Di portare a conoscenza, degli ISF e delle figure affini, la possibilità di essere sottoposti a vaccinazione quale Categoria con Priorità 1, come disposto dal nuovo Piano Vaccinale Nazionale, utilizzando l’ apposita pagina del portale regionale SALUTE LAZIO.

Di voler disporre, inoltre, un’ apposito link, sempre sul portale SALUTE LAZIO, per la prenotazione della vaccinazione degli ISF e delle figure affini.

IL SOTTOSCRITTO

rimane, personalmente ed insieme a tutto il Coordinamento Regionale, a disposizione per eventuali collaborazioni finalizzate al successo della campagna vaccinale qui richiesta; mentre, per eventuali esigenze strettamente territoriali Vi prego di interfacciarVi direttamente con i Presidenti Provinciali:

FROSINONE/LATINA: dr. Pierpaolo Petta, cell.: 335/775.5109
ROMA e Città Metropolitana: dr. Marco Coppola, cell.: 346/501.4603

Rimanendo in attesa di riscontro alla presente Vogliate gradire distinti saluti.

Carlo DI NALLO
Presidente Coordinamento Regionale FED.A.I.I.S.F. Lazio
cell. 348/84.09.113
mailto: fedaiisf.lazio@gmail.com
pec: fedaiisf.lazio@pec.it

Domenica 28 marzo 2021 – inviato tramite pec


Notizie correlate: AIISF Roma. Deceduto per Covid l’ISF Stefano Papi

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button