Di Maio: “Pronti a togliere le competenze in sanità alle regioni”, “Stiamo per commissariare Vincenzo de Luca in Campania”

Di Maio: “Pronti a togliere le competenze in sanità alle regioni”, “Stiamo per commissariare Vincenzo de Luca in Campania”

Stiamo lavorando per togliere le competenze in materia di sanità alle Regioni

FIMMG -News – 11/04/2019

Sull’autonomia “io non ho capito se prevale la linea mediana di Salvini, o quella più trachant di Zaia. Se l’autonomia deve creare dei malati di serie a o b non mi sta bene. Da ministro e vicepremier non posso rassegnarmi a che ci siano cosi tante differenze in Italia.

Stiamo lavorando a individuare tutte le responsabilità e togliere le competenze in materia di sanità alle regioni”. Così il vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, nel corso della registrazione di Porta a Porta che andrà in onda questa sera.

“Stiamo per commissariare Vincenzo de Luca in Campania per quanto riguarda la sanità e spero che Salvini non abbia nulla da ridire. Va bene l’autonomia, ma poi ci sono tutti i meccanismi di perequazione con le altre regioni che vanno ancora messi in piedi. – prosegue – Non voglio spaccare l’Italia, lavoriamo per l’autonomia. Il governo deve essere argine per quello che non c’è nel contratto”.

Fonte Agi

Notizie correlate: “La Lega non difenda Vincenzo De Luca”. Giulia Grillo all’Huffpost: “La gestione della sanità in Campania è indifendibile”

Disuguaglianze di salute, FNOMCeO: bene dichiarazioni Grillo

Regionalismo differenziato. La versione di Grillo: “Più autonomia su organizzazione e personale ma più poteri al ministero per assicurare unitarietà ed universalità nel SSN”

 

 

Related posts