News

Farmaci: Mario Melazzini nuovo direttore generale dell’Aifa

file/ELEMENTO_NEWSLETTER/15922/MelazziniMariig[1].gifParere favorevole da parte della Conferenza delle Regioni, in sede di Conferenza Stato-Regioni, alla nomina di Mario Melazzini come direttore generale dell’Aifa.

La nomina del direttore dell’Agenzia italiana del Farmaco (AIFA) è stata annunciata al termine della riunione del 17 novembre da Giovanni Toti, vicepresidente della Conferenza delle Regioni e presidente della regione Liguria.

Melazzini è stato Assessore alla Sanità, Assessore alle Attività produttive, ricerca e innovazione, Assessore all’Università, Ricerca e Open Innovation di Regione Lombardia.

È Membro del Comitato Tecnico Sanitario del Ministero della Salute e Presidente della Commissione per la Ricerca Sanitaria del Ministero della Salute, Sezione C). E’ Presidente di Fondazione Aurora Onlus per il Centro Clinico Nemo Sud presso l’Azienda Ospedaliera universitaria Policlinico ‘G. Martino’ di Messina e Direttore Scientifico del Centro Clinico NeMo di Fondazione Serena Conferenza delle Regioni e Province autonomeOnlus presso l’Azienda Ospedaliera Niguarda di Milano.

Tra l’altro è stato Presidente della Commissione Ministeriale sulle Malattie Neuromuscolari presso il Ministero della Salute con attività di organizzazione e coordinamento e Membro del Gruppo di lavoro sulla Riabilitazione con il compito di aggiornare, in collaborazione con le Regioni, le linee guida per le attività di riabilitazione, presso il Ministero della Salute.

(Regioni.it 3050 – 17/11/2016)

Curriculum

Notizie correlate: Melazzini dg Aifa, Bevere (Agenas): “Ottima notizia per il Ssn”

M5S Lombardia: no a Melazzini dg Aifa,rischio conflitto interessi

Aifa: da oggi Melazzini è il nuovo Dg. Si raffredda l’ipotesi Remuzzi presidente

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button