Farmindustria. Produzione, investimenti, disclosure code e realtà industriali. N.d.R.

Farmindustria. Produzione, investimenti, disclosure code e realtà industriali. N.d.R.

Con numeri tutti positivi nel 2015.
Occupazione: gli addetti nella farmaceutica sono aumentati dell’1%, soprattutto in produzione e ricerca (+3%), arrivando a 63.500.

I nuovi assunti sono stati 6.000, il 20% in più rispetto ai 5 anni precedenti. E la metà sono under 30, a dimostrazione che le imprese guardano al futuro scommettendo sull’entusiasmo dei giovani.

Produzione: ha registrato un balzo in avanti, oltre 30 miliardi, grazie alla forza trainante dell’export (22 miliardi, pari al 73%). Esportazioni che dal 2010 sono cresciute del 57% rispetto a una media dei Paesi UE del 33%.

Investimenti: sono arrivati a 2,6 miliardi (1,4 in R&S e 1,2 in produzione), con un aumento del 15% in due anni.

(Estratto da  I numeri dell’industria del farmaco. Produzione, investimenti, disclosure code e realtà industriali nelle Regioni” – quotidiano sanità 23/06/2016)

Notizie correlate: I numeri dell’industria farmaceutica in Italia

Indicatori Farmaceutici 2016

Imprese del Farmaco e Ricerca. L’innovazione che cambia vita

La farmaceutica a quota 30 miliardi

Payback: sconto del 10% alle industrie per il ripiano 2013-2014

Brexit, Scaccabarozzi (Farmindustria): “Perché non portare l’Ema a Roma?”

N.d.R.: Ricordiamo a Farmindustria, visto che evidentemente se ne sono “dimenticati”, che dal 2007 ad oggi sono stati licenziati almeno 15.000 Informatori Scientifici del Farmaco. Nello stesso periodo le imprese del farmaco hanno sempre incrementato i lori fatturati.

Valore della produzione farmaceutica. Miliardi di euro, stime 2015. (Fonte: elaborazione su dati Efpia, Eurostat)

Related posts