Archivio Storico

Francia: oltre 1.500 tagli in farmaceutica

Christian Lajoux Presidente di Leem, l’associazione francese delle aziende farmaceutiche, stima che i 10 piani di ristrutturazione annunciati nel settore dall’inizio del 2010 comporteranno la soppressione di 800-900 posti di lavoro, senza contare gli esuberi di Merck & Co. Il gruppo americano, infatti, ha annunciato che in seguito alla fusione con Schering-Plough ridurrà l’organico di 800 unità in Francia, su una forza lavoro di circa 4.000 persone.

 Les Echos Pag.25 – 18/06/2010 , Les Echos online – 18/06/2010 

Articoli correlati

Back to top button