Gran Bretagna, Bayer sanzionata per la quarta volta per aver screditato il comparto farmaceutico

Gran Bretagna, Bayer sanzionata per la quarta volta per aver screditato il comparto farmaceutico

La Prescription Medicines Code of Practice Authority (PMCPA), l’organo di autocontrollo sul rispetto del codice deontologico dell’associazione britannica dell’industria farmaceutica (ABPI), ha sanzionato con una censura pubblica Bayer, pubblicata su due riviste mediche, per varie violazioni del Codice etico dell’associazione, che hanno gettato discredito sull’intero comparto, riducendo la fiducia dei cittadini.

La censura riguarda l’utilizzo di Twitter per promuovere farmaci soggetti a prescrizione medica è incompatibile con il Codice etico dell’associazione dell’industria farmaceutica

05/09/2011 

Related posts