Archivio Storico

Interazioni pericolose.

Erbe e farmaci: le interazioni possono produrre effetti a volte molto pericolosi.
Sbaglia chi pensa che le erbe siano «acqua fresca». Proprio perchè non sono inerti possono essere efficaci ma anche interferire con i farmaci, modificandone l’attività, e esponendo a rischi imprevisti.
Quando si prende un preparato a base di erbe bisogna sempre avvertire il medico se si sta assumendo anche qualche farmaco. Gli effetti a volte possono essere addirittura tragici. E bisogna fare attenzione anche all’interferenza tra cibi, bevande e farmaci.
Lo spiega il professo Francesco Scaglione, vicedirettore del dipartimento di farmacologia dell’Università di Milano, e presidente della Società Italiana di Chemioterapia, in un’intervista video

Articoli correlati

Back to top button