l vaccino anti-Aids è fallito? Risponde Barbara Ensoli

l vaccino anti-Aids è fallito? Risponde Barbara Ensoli

 21 luglio ’14 – R.it – Blog di Guglielmo Pepe

Qui di seguito pubblico la lettera che mi ha scritto Barbara Ensoli [curriculum], la ricercatrice che dagli anni Novanta del secolo scorso dirige il progetto dell’Iss per il vaccino contro l’Aids.
Recentemente sono scoppiate molte polemiche, soprattutto in seguito
all’inchiesta del mensile Altraeconomia che ha accusato l’Iss di aver finanziato un progetto senza risultati. Inoltre la Ensoli è stata accusata di voler affidare alla società privata Vaxxit lo sfruttamento dl brevetto del vaccino. E la Ensoli è nella Vaxxit: conflitto di interessi?
Barbara Ensoli si lamenta perché non ho sentito anche la sua “campana”. Ma il mio primo articolo è del 15 maggio scorso, nel quale sottolineavo la mancanza di risposte alle critiche da parte dell’Iss e di lei stessa. Infatti silenzio assoluto, quasi a voler ignorare quanto avvenuto. Ma due settimane fa la Commissione Sanità del Senato ha ascoltato, informalmente, l’immunologo
Ferdinando Aiuti e Vittorio Agnoletto, autore di un libro sull’argomento, che hanno sparato cannonate contro il vaccino anti-AIDS. Io ho riportato, il 3 luglio, quanto accaduto con brevi note di commento. Anche in questo caso, nonostante le agenzie di stampa, silenzio assoluto dell’Istituto e della ricercatrice.
Mi fa molto piacere che adesso Barbara Ensoli chiarisca la situazione dal suo punto di vista. Nella lettera non vengono affrontati tutti i problemi sollevati. Ma intanto è un primo passo.
Tuttavia non capisco perché la Commissione del Senato non abbia convocato la ricercatrice per ascoltarla in via informale, come era stato annunciato. Forse ha influito il fatto che nel frattempo l’Istituto superiore di sanità sia stato commissariato? In attesa di chiarimenti ecco cosa scrive la Ensoli. E se qualche lettore farà domande forse lei stessa risponderà.

Related posts