La ricerca di Cuba starebbe già curando il cancro, ma nessuno lo sa

La ricerca di Cuba starebbe già curando il cancro, ma nessuno lo sa

In attesa della legge per onorare i debiti della Pubblica amministrazione "ora anche le Regioni virtuose, quelle che hanno sempre pagato, non pagano più. Abbiamo ottenuto un bel risultato". Il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi, scherza ma non troppo sul Ddl di conversione del decreto legge approvato dalla Camera, a margine della presentazione del V Rapporto sulla condizione assistenziali dei malati oncologici. "Il nostro è uno strano Paese pagare chi ti fornisce un servizio dovrebbe essere normale. Invece c’è bisogno di una legge per farlo", dice il presidente degli industriali del farmaco che invita a "sfruttare le potenzialità che il settore farmaceutico può dare". In questo periodo di crisi, infatti, la farmaceutica è vitale. "Gli ultimi dati sull’export del settore sono positivi" dice Scaccabarozzi che, commentando i dati sul calo del Pil per il settimo trimestre consecutivo si augura che "si punti, il più velocemente possibile", su settori che possono dare risultati in termini di crescita "come il nostro. Non si può pensare di continuare a veder calare in questo modo il nostro Pil", conclude.

17 maggio 2013 – PharmaKronos

 

 

 

 

Related posts