News

Lazio. Aggiornamento vaccinazione ISF

Vaccinazione a Valmontone dalle 9 alle 13, poi le "riserve". Alle 12 però scorte esaurite

I Colleghi di Fedaiisf del Lazio ci fanno sapere che gli ISF che vogliono farsi vaccinare devono contattare la loro ASL di appartenenza  in modo che una quota di vaccino J&J sia loro destinata altrimenti rischiano di essere respinti.

L’hub di Valmontone ha comunicato che anche oggi, 28 aprile, verranno vaccinati gli ISF che sono assimilati agli operatori sanitari. La vaccinazione avrà luogo dalle 9 alle 13 e successivamente le “riserve”. Finite le dosi di riserva non si accetteranno più persone da vaccinare.

La vaccinazione degli ISF del Lazio è frutto di una trattativa durata 4 mesi. È importante, dicono i colleghi federati a Fedaiisf, essere uniti affinché si possa rappresentare compiutamente gli ISF laziali.

Ora rimangono solo Emilia-Romagna e Toscana che non vogliono applicare né il nuovo Piano Vaccinale ad interim del 10 marzo né l’Ordinanza 6/2021 del Gen. Figliuolo.

Aggiornamento: Alle ore 12 sembra che abbiano esaurito le scorte per eccesso di affluenza non prevista

Nota: la foto in alto è stata fatta da un ISF in attesa del proprio turno di vaccinazione

 

 Lazio. Vaccinazione ISF: II° aggiornamento: AIISF Frosinone fornirà elenco degli ISF che si registreranno

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button