Licenziamenti Biomedica Foscama. ISF vessati da subito. Costretti a rinunciare al CCNL, riassunti a Enasarco e non pagati

Licenziamenti Biomedica Foscama. ISF vessati da subito. Costretti a rinunciare al CCNL, riassunti a Enasarco e non pagati

Riceviamo dagli informatori scientifici /agenti della Biomedica e pubblichiamo


Spett.le Redazione,

nella vicenda che coinvolge la BIOMEDICA FOSCAMA S.p.A., una situazione che finora non è emersa in tutto il suo fragore riguarda gli Agenti/Informatori Scientifici. Nell’ambito della gestione Biomedica del sig. Baldassarri, questa categoria di lavoratori è stata vessata da subito, “invitati” alle dimissioni e quindi al rigetto del contratto nazionale dei chimici, per poi, dopo un anno di parcheggio presso una società fantasma, la Thenewgen, riassunti per chi lo ha voluto con contratto Enasarco. Della serie: o mangi questa minestra o …

I pagamenti a questi lavoratori-professionisti sono cominciati a diventare molto presto a intermittenza ed il sig. Baldassarri giustificava la cosa tramite comunicati di posta elettronica come “disallineamento” temporaneo. Purtroppo la situazione è andata di mese in mese peggiorando ed ora ci si trova da parte degli Agenti/Informatori a vantare crediti per una decina di fatture non corrisposte e per i non versamenti fatti presso l’ente Enasarco (di FIRR non c’è nulla). Le domande che vogliamo avessero risposta dal sig. Baldassarri sono:

  • Ha i soldi per pagare queste fatture? Evidentemente SI se è vero che vuole partecipare all’asta per l’acquisto di Biomedica Foscama S.p.A., asta che dovrebbe svolgersi entro due mesi.
  • Perché questi soldi non emergono? Sono stati dirottati da qualche altra parte?
  • In che condizioni economiche è la Biomedica Business Division, altra società che dovrebbe far capo al Baldassarri? Sono stati dirottati in questa nuova società i soldi di Biomedica Foscama Group?

Il tempo è finito. Il sig. Baldassarri ha messo letteralmente in ginocchio decine di famiglie con la sua “finanza” che di creativo ha ben poco ma ha molto di cinico e opportunismo

 

Related posts