News

Medicine fascia C solo in farmacia

Lorenzin: “In ddl passa nostra linea”

20 febbraio 2015 – TGCOM24

 – I medicinali di fascia C saranno distribuiti soltanto in farmacia. Ad annunciarlo è via Twitter l’ufficio stampa del ministro della Salute Beatrice Lorenzin, che “cinguetta”: “Passa la linea del ministro Lorenzin: farmaci di fascia C venduti solo in farmacia, colonna del Sistema Salute”. Il Consiglio dei ministri sta esaminando proprio in questi minuti il ddl concorrenza.

 

Notizia correlata: Varato dal Consiglio dei ministri il Ddl Concorrenza: la fascia C con ricetta resta in farmacia. Lorenzin: «Vittoria dei cittadini, più sicurezza per i farmaci sensibili» (Il Sole 24ORE – 20/02/2015)

Codacons: assurda decisione di escludere la liberalizzazione della vendita di farmaci di fascia C fuori dalle farmacie. L’associazione critica duramente il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. «Questa misura è una vittoria esclusiva della casta dei farmacisti – afferma il presidente Carlo Rienzi – e un danno enorme per i cittadini. L’esultanza del Ministro di fronte alla decisione di escludere i farmaci di fascia C dalla liberalizzazioni é assolutamente inopportuna, sgradevole e fuori luogo, e rappresenta un regalo allo lobby delle farmacie. In tutto il mondo, infatti, tali medicinali sono venduti nei supermercati e in esercizi diversi dalle farmacie, alla presenza di un farmacista che possa garantire la salute dei consumatori, e senza alcuna conseguenza per i cittadini, se non un evidente risparmio sul fronte economico». «Ancora una volta, quindi, in materia di farmaci il Governo cede alle pressioni dei farmacisti, a tutto danno dei cittadini e dell’occupazione», conclude Rienzi.

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button