News

NOMOS. La giornata parlamentare del 30 Novembre 2020

La Giornata Parlamentare del 30 Novembre 2020

L’Aula del Senato

L’Assemblea del Senato tornerà a riunirsi mercoledì alle 9.30 per le comunicazioni del Ministro della salute Roberto Speranza sulle ulteriori misure per fronteggiare l’emergenza da COVID-19.

Le Commissioni del Senato

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari Costituzionali svolgerà audizioni sui ddl per l’istituzione di una commissione d’inchiesta sulla diffusione di informazioni false e sull’affare assegnato relativo alle modalità più efficaci per l’esercizio delle prerogative costituzionali del Parlamento nell’ambito di un’emergenza dichiarata; esaminerà inoltre il ddl per l’istituzione della giornata nazionale delle vittime da COVID-19, lo schema di decreto legislativo per la determinazione dei collegi uninominali e plurinominali per l’elezione della Camera e del Senato e svolgerà delle audizioni sul ddl costituzionale per l’introduzione di un vincolo per il legislatore di rispettare la volontà popolare espressa con referendum abrogativo. La Giustizia esaminerà lo schema di decreto legislativo sul mandato d’arresto europeo e sulle procedure di consegna tra Stati membri e lo schema di decreto legislativo sulla cooperazione rafforzata sull’istituzione della Procura europea (EPPO).

Le Commissioni Esteri e Difesa dibatteranno sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri per il finanziamento delle missioni internazionali e degli interventi di cooperazione allo sviluppo per il sostegno dei processi di pace e di stabilizzazione, per l’anno 2020. La Difesaproseguirà il ciclo di audizioni sull’affare assegnato relativo ai profili della sicurezza cibernetica attinenti alla difesa nazionale. La Bilancio, la Finanze e la Politiche dell’Ue, in sede congiunta con le rispettive della Camera, oggi alle 10.00 ascolteranno il Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieriin relazione alla riunione dell’Eurogruppo del prossimo 30 novembre sulla riforma del Meccanismo Europeo di Stabilità (MES) e l’introduzione del dispositivo di sostegno al Fondo di risoluzione unico. La Bilancio, in sede riunita con la Finanze, proseguirà il confronto del decreto per la tutela della salute e le misure di sostegno economico connesse all’emergenza COVID, il cosiddetto decreto ristoro. La Finanze esaminerà lo schema di decreto ministeriale di adozione del regolamento recante requisiti di accesso, condizioni, criteri e modalità degli interventi del Patrimonio Destinato e lo schema di decreto legislativo relativo al prospetto da pubblicare per l’offerta pubblica o l’ammissione alla negoziazione di titoli in un mercato regolamentato.

La Lavori Pubblici esaminerà lo schema di contratto di programma tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. e Tunnel Euralpin Lyon-Turin S.A.A. (TELT), e con l’Industria svolgerà delle audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull’intelligenza artificiale. La Agricoltura si confronterà e ascolterà il professor Carlo Gaudio per la sua nomina a presidente del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA), svolgerà delle audizioni sull’affare assegnato relativo alle problematiche inerenti la crisi delle filiere agricole causate dall’emergenza da COVID-19 e dibatterà sullo schema di decreto legislativo per la produzione e la commercializzazione dei materiali di moltiplicazione e delle piante da frutto e delle ortive, e sullo schema di decreto legislativo per la protezione delle piante dagli organismi nocivi. La Attività produttive svolgerà diverse audizioni nell’ambito dell’affare assegnato sui sistemi di sostegno e di promozione dei servizi turistici e le filiere produttive associate alla valorizzazione del territorio, e altre sullo schema di decreto legislativo sulle misure per garantire la sicurezza dell’approvvigionamento di gas e su quello che stabilisce obblighi in materia di dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori dell’Unione di stagno, tantalio e tungsteno, dei loro minerali e di oro originari di zone di conflitto o ad alto rischio.

La Sanità proseguirà il ciclo di audizioni sull’affare assegnato per il potenziamento e riqualificazione della medicina territoriale nell’epoca post Covid e alcune altre sul tema del ricorso ai test e al tracciamento per il contenimento della pandemia di Covid-19. Con la Politiche dell’Ue ascolterà la Dott.ssa Sandra Gallina, direttrice generale della Direzione Salute della Commissione europea, sulle politiche di competenza della Direzione, con particolare riferimento alla questione dei vaccini anti-COVID 19. La Territorio domani alle 10.00 ascolterà il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa sugli aspetti d’interesse della Commissione relativi all’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. A seguire si confronterà sullo schema di decreto ministeriale per il riparto dello stanziamento iscritto nello stato di previsione del Ministero dell’ambiente per l’anno 2020, relativo a contributi ad enti, istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi.

L’Aula della Camera

L’Aula della Camera tornerà a riunirsi oggi alle 13.00 per l’esame il decreto immigrazione e sicurezza. A seguire si confronterà sul decreto legge per il rilancio del servizio sanitario della regione Calabria e per il rinnovo degli organi elettivi delle regioni a statuto ordinario, e sulla relazione della Giunta per le autorizzazioni sulla domanda di autorizzazione all’acquisizione di tabulati di comunicazioni nei confronti del deputato Zicchieri. Mercoledì alle 15.00 svolgerà le interrogazioni a risposta immediata mentre alle 16.00 ascolterà le comunicazioni del Ministro della salute Roberto Speranza sulle ulteriori misure per fronteggiare l’emergenza da COVID-19.

Le Commissioni della Camera

Per quanto riguarda le Commissioni, la Affari Costituzionali esaminerà lo schema di decreto legislativo per la determinazione dei collegi uninominali e plurinominali per l’elezione della Camera e del Senato. La Giustizia esaminerà la pdl relativo all’equo compenso e alle clausole vessatorie nelle convenzioni relative allo svolgimento di attività professionali in favore delle banche, delle assicurazioni e delle imprese di maggiori dimensioni, e la pdl di delega al Governo per la riforma dell’ordinamento giudiziario e per l’adeguamento dell’ordinamento giudiziario militare, nonché disposizioni in materia ordinamentale, organizzativa e disciplinare, di eleggibilità e ricollocamento in ruolo dei Magistrati e di costituzione e funzionamento del Consiglio superiore della magistratura, provvedimento sul quale svolgerà anche alcune audizioni. A seguire si confronterà sullo schema di decreto legislativo sul mandato d’arresto europeo, sullo schema di decreto legislativo per la cooperazione rafforzata sull’istituzione della Procura europea – EPPO e svolgerà delle audizioni sull’accesso alla professione forense. Le Commissioni Esteri e Difesa dibatteranno sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri per il finanziamento delle missioni internazionali e degli interventi di cooperazione allo sviluppo per il sostegno dei processi di pace e di stabilizzazione, per l’anno 2020.

La Difesa proseguirà il ciclo di audizioni sull’indagine conoscitiva sulla pianificazione dei sistemi di difesa e sulle prospettive della ricerca tecnologica, della produzione e degli investimenti funzionali alle esigenze del comparto difesa. La Commissione Bilancio inizierà l’esame degli oltre 7000 emendamenti che sono stati presentanti alla legge di bilancio. La Finanze esaminerà la proposta di legge sulle agevolazioni fiscali per favorire la diffusione dei veicoli alimentati a energia elettrica, ascolterà l’amministratore delegato della Società generale d’informatica Spa (SOGEI) Andrea Quacivi nell’ambito della discussione delle risoluzioni sulla tracciabilità elettronica dei pagamenti e sulla semplificazione dei relativi adempimenti, anche al fine di contrastare l’evasione fiscale, e ascolterà il Direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli Marcello Minenna sulle tematiche relative all’operatività dell’Agenzia. La Cultura ascolterà il dottor Agostino Miozzo, in qualità di coordinatore del Comitato tecnico-scientifico istituito presso il Dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei ministri, sulle valutazioni in merito alle prospettive per la ripresa delle attività didattiche in presenza.

La Ambiente esaminerà lo schema di decreto ministeriale per il riparto dello stanziamento iscritto nello stato di previsione del Ministero dell’ambiente e per l’anno 2020 relativo a contributi ad enti, istituti, associazioni, fondazioni e altri organismi, ed esaminerà il rapporto per il 2020 sul recupero e la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio. La Trasporti audirà i rappresentanti dell’Associazione italiana gestori aeroporti (Assaeroporti) e dell’Associazione dei porti italiani (Assoporti) sul trasporto dei vaccini contro il COVID-19 e quelli di Costruzioni aeronautiche Tecnam Spa e dell’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) nell’ambito dell’esame della proposta di legge sulla disciplina del volo da diporto o sportivo. A seguire audirà l’amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana (RFI) Maurizio Gentile nell’ambito dell’esame della proposta di Legge quadro in materia di interporti. Con la Attività produttive si confronterà sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri per l’individuazione degli attivi di rilevanza strategica nei settori dell’energia, dei trasporti e delle comunicazioni.

La Lavoro proseguirà il confronto sul documento conclusivo dell’indagine conoscitiva per il riordino del sistema della vigilanza in materia di lavoro, contribuzione e assicurazione obbligatoria nella prospettiva di una maggiore efficacia delle azioni di contrasto al lavoro irregolare e all’evasione contributiva; ascolterà poi i rappresentanti di FIM-CISL, FIOM-CGIL e UILM-UIL in merito alle prospettive industriali, occupazionali e ambientali degli stabilimenti ex ILVA attualmente gestiti in contratto di affitto da Arcelor Mittal. La Affari Sociali proseguirà il ciclo di audizioni sulla pdl di delega al Governo per il sostegno e la valorizzazione della famiglia e con la Trasporti ascolterà il Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19 Domenico Arcuri in merito ai temi del trasporto e della distribuzione dei vaccini contro il COVID-19. La Agricoltura esaminerà lo schema di decreto legislativo per la produzione a scopo di commercializzazione e la commercializzazione di prodotti sementieri, la pdl per la tutela e la valorizzazione dell’agricoltura contadina e si confronterà sulla proposta di nomina del professor Carlo Gaudio a presidente del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA). Infine la Politiche dell’Unione Europea esaminerà la Legge europea 2019-2020.

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button