Novo Nordisk si riorganizza, possibili 3mila esuberi

Novo Nordisk si riorganizza, possibili 3mila esuberi

La danese Novo, il più grande produttore mondiale di insulina, sta preparando un piano di riorganizzazione che sarà ufficializzato nel mese di agosto quando l’azienda annuncerà i risultati del secondo trimestre. Dalle prime indiscrezioni trapelate, riportate dalla testata danese Borsen sono possibili 3mila esuberi.

Pharmastar – Venerdi 8 Giugno 2018

La danese Novo, il più grande produttore mondiale di insulina, sta preparando un piano di riorganizzazione che sarà ufficializzato nel mese di agosto quando l’azienda annuncerà i risultati del secondo trimestre.

Dalle prime indiscrezioni trapelate, riportate dalla testata danese Borsen sono possibili 3mila esuberi. L’azienda rivedrà anche gli obiettivi finanziari a lungo termine che non sono più realistici vista la situazione del mercato americano dei farmaci antidiabete caratterizzato da un decremento dei prezzi.

Il numero attuale di dipendenti dell’azienda è di circa 42.700 sparsi in 79 Paesi.

Un portavoce di Novo ha dichiarato all’agenzia di stampa Reuters che l’azienda non commenta le voci di mercato, ma che modula regolarmente la sua attività in base alle condizioni del mercato.

Notizie correlate: Novo Nordisk considers laying-off up to 3,000 staff – Danish paper Borsen

Aktier: Novo og GN Group falder til bunds i rødt marked

Storie di ISF. Drago Vuina, ex ISF, general manager & corporate vice president di Novo Nordisk Italia

Novo Nordisk: futuro roseo in Cina con i GLP1

Related posts