Novo Nordisk. Una manager italiana per le risorse umane in Asia-Pacifico

Novo Nordisk. Una manager italiana per le risorse umane in Asia-Pacifico

 

È Patrizia Fogheri, attuale Direttore delle risorse umane di Novo Nordisk Italia, il nuovo direttore del personale e dell’organizzazione dell’area Oceania e Sud-est asiatico dell’azienda farmaceutica danese.

03 GIUPatrizia Fogheri, attuale Direttore delle risorse umane di Novo Nordisk Italia, a partire dal 1 giugno 2014 ha assunto il ruolo di People & Organization Director nell’area Oceania e sud-est asiatico, con sede a Kuala Lumpur (Malesia) ed è membro del Management Team di Novo Nordisk Pharma Operations.
"Fogheri, laureata in Psicologia dell’organizzazione presso l’Università di Roma La Sapienza, è membro dell’International Coach Federation e counsellor. Prima di entrare in Novo Nordisk, ha maturato una grande esperienza come consulente per le risorse umane, era Senior Partner in una società di consulenza e ha avuto varie collaborazioni con alcune Università italiane", spiega una nota dell’azienda. Che racconto come, durante i suoi 10 anni di carriera in Novo Nordisk, Fogheri ha ricoperto diversi ruoli manageriali nell’ambito delle risorse umane: inizialmente è stata Direttore delle risorse umane per l’Italia e, qualche anno dopo, per l’area Sud Europa, che, oltre all’Italia, comprendeva Grecia, Spagna e Portogallo. Dal 2007, è Direttore delle risorse umane e comunicazione di Italia e Grecia. Durante questi anni, ha guidato con successo il Team HR e vinto un importante premio a livello internazionale relativo alla campagna di employees engagement del Novo Nordisk Way. Nel 2013 Patrizia Fogheri ha ricevuto il premio “Donne Eccellenti di Roma” per aver dimostrato “costante impegno e responsabilità sociale nel business”.

03 giugno 2014 quotidianosanità.it

Related posts