Archivio Storico

Oltre mille farmaci illegali sequestrati in erboristeria cinese

By Redazione on 5 agosto 2012

Mercoledì mattina, alle ore 10.30, l’Unità Antiabusivismo della Polizia Locale di Milano, durante un normale controllo su un’attività commerciale in via Messina 3 (zona Sarpi), ha sequestrato oltre mille farmaci da banco venduti illegalmente presso l’Erboristeria Kan Nine.

I farmaci sequestrati potevano essere venduti esclusivamente da personale qualificato (farmacista o medico) e presentavano l’etichettatura “OTC” che consente la vendita esclusivamente in farmacia, occultata attraverso l’etichetta del prezzo di vendita. Una discreta quantità dei prodotti sequestrati rientrava nella categoria degli antibiotici, e conteneva inoltre i fogli illustrativi in lingua cinese.

Gli agenti hanno perquisito due magazzini nelle vicinanze dell’attività commerciale dove si trovava la maggior parte dei farmaci. Una donna di trent’anni, C.L. di nazionalità cinese, è stata denunciata per esercizio abusivo della professione medica. Sono ancora in corso le indagini per verificare la provenienza dei farmaci sequestrati.

 

Articoli correlati

Back to top button