Più vicina la riforma delle professioni

Più vicina la riforma delle professioni

E’ partito il conto alla rovescia per la messa a punto di un primo documento di riforma delle professioni sanitarie. E’ infatti prevista, stando alle agenzie, per il mese di maggio la riunione di tutti i presidenti degli Ordini e dei Collegi professionali della sanità (medici, odontotecnici, veterinari, farmacisti, infermieri, ostetriche, tecnici radiologi, psicologi) da cui dovrebbe uscire la bozza da consegnare al ministero della Salute. L’intenzione è poi quella di ridiscutere e inglobare questa bozza, o parte di essa, all’interno della riforma generale delle professioni, a cui sta lavorando il ministro della Giustizia Angelino Alfano. Ma su questo punto c’è ancora molta incertezza. Ci sono infatti da valutare le singole peculiarità che distinguono le professioni sanitarie da quelle dell’area tecnico-giuridica ed economica.

Farmacista33 – 11 maggio 2010 – Anno 6, Numero 85

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!