Archivio Storico

RASSEGNA STAMPA FARMACEUTICA dal 13 al 15 novembre di AboutPharma

RASSEGNA STAMPA FARMACEUTICA dal 13 al 15 novembre di AboutPharma
"Col bisturi si guarisce il diabete. Per sempre"   

 

(Corriere della Sera: pag. 1, Liber pag. 31, la Repubblica: pag. 24 – 15 novembre 2007)

Una tecnica chirurgica, messa a punto da Nicola Scopinaro, ordinario di Chirurgia Generale all’Università di Genova, adatta ai malati di diabete di tipo 2, consente di limitare il quotidiano assorbimento dei grassi e di ripristinare la normale sensibilità all’insulina. Si tratta della diversione bilio-pancreatica, tecnica sperimentata in uno studio pilota su 20 pazienti affetti da diabete di tipo 2, in semplice sovrappeso o con obesità lieve. Dopo l’intervento, 12 non hanno avuto più necessità di assumere farmaci o seguire diete particolari. A luglio 2008 partirà uno studio multicentrico che coinvolgerà 20 ospedali italiani: 300 pazienti saranno sottoposti ad interventi di bypass gastrico e altri 300 a diversione bilio-pancreatica.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=14875

 

Anoressizzanti: chiuse cinque farmacie

(Liber pag. 21 – 15 novembre 2007)

Con l’accusa di cessione in concorso di sostanze stupefacenti (fendimetrazina, benfluorex, clorazepato di potassio) mediante prescrizione non a scopo terapeutico, sono stati sospesi 12 farmacisti, interdetti alla professione 3 medici, risultano indagate 40 persone, mentre sono state disposte 370 perquisizioni. L’indagine Annoressic park dei NAS di Genova è stata estesa ad altre 24 città italiane. 

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=14874

 

Ima: positivi i primi 9 mesi del 2007

(Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati: pag. 39 – 15 novembre 2007)

Ima, azienda leader nella produzione di macchine automatiche per l’industria farmaceutica, ha chiuso i primi 9 mesi del 2007 con un utile netto pari a 24,6 mln di euro, in crescita del 148,5% rispetto al 2006 ed i ricavi sono aumentati del 14,7%, raggiungendo i 311,1 mln di euro. Grazie a questi risultati, il titolo della società ha guadagnato a Piazza Affari il 3,9%.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=14873

 

"Il tracollo dei farma-titoli può diventare un vero affare"

(Liber pag. 23 – 15 novembre 2007)

Per le aziende farmaceutiche quotate nelle principali Borse europee, il 2007 non è stato molto positivo. Delle prime 30 per capitalizzazione, solo 2 registrano un andamento positivo del titolo dal 1° gennaio 2007: la svedese Getinge (+5,54%) e la danese Novo Nordisk (+2,3%). In questo elenco non figura alcuna azienda italiana. Gli analisti ritengono, tuttavia, che questa serie di segni negativi non indichi necessariamente un momento tragico del settore. I titoli farmaceutici sono infatti considerati difensivi, quindi in un mercato positivo sono venduti dagli investitori in cerca di buoni affari e proprio i prezzi bassi attuali e l’anticiclicità che li caratterizza potrebbero renderli appetibili.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=14872

 

Farmaci per il diabete e rischio cardiovascolare. Warning da FDA

(International Herald Tribune: pag. 14, The Financial Times online – 15 novembre 2007)

FDA ha imposto l’inserimento di una nuova ‘black box’ wa

Articoli correlati

Back to top button