Archivio Storico

RASSEGNA STAMPA FARMACEUTICA dal 8 al 10 gennaio di AboutPharma

Nerviano Medical Sciences sigla un accordo con Genentech

(Il Sole 24 Ore: pag. 24, Bloomberg Finanza & Mercati: pag. 2, Libero Mercato: pag. 13, la Repubblica: pag. 47, Corriere della Sera: pag. 35, la Repubblica Milano: pag. I – 10 gennaio 2008)

Nerviano Medical Sciences (NMS) ha firmato con Genentech un accordo di collaborazione per la ricerca di nuovi farmaci antitumorali. L’operazione ha un valore di 310 mln di dollari, che verranno pagati dall’azienda statunitense al raggiungimento di determinati obiettivi nello sviluppo della ricerca in laboratorio. Genentech avrà l’opzione esclusiva di completare lo sviluppo clinico delle molecole e di metterle sul mercato dopo averle sperimentate. A NMS spetteranno le royalty derivanti dalla vendita dei farmaci, nel caso in cui vengano immessi sul mercato.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15318

 

USA: Sanofi-Aventis fa causa a Barr Pharmaceuticals

(Les Echos online – 10 gennaio 2008)

Sanofi-Aventis ha fatto causa, presso un Tribunale del New Jersey (USA), alla produttrice di generici Barr Pharmaceuticals. La società francese chiede alla Giustizia statunitense di proibire la commercializzazione della versione generica dell’antitumorale Eloxatin (oxaliplatino) prima della scadenza del brevetto nel 2013.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15317

 

Accordo tra Sysmex e BioMérieux

(Les Echos online – 10 gennaio 2008)

La francese BioMérieux e la giapponese Sysmex hanno siglato un accordo in base al quale l’azienda nipponica acquisirà una partecipazione del 34% nel capitale di BioMérieux Giappone. Il nuovo gruppo, che si chiamerà Sysmex BioMérieux, a partire dal 1° aprile 2008, si occuperà della promozione e della commercializzazione dei prodotti di BioMérieux in Giappone.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15316

 

Nuove matricole biotech in Piazza Affari

(Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati: pag. 40, Bloomberg Finanza & Mercati: pag. 2 – 10 gennaio 2008)

Ieri Consob ha dato il nulla osta alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all’Ops per l’ammissione alla quotazione sull’Mta del 25% della società biotech senese Philogen. Il debutto del titolo a Piazza Affari dovrebbe avvenire entro fine mese. A gennaio dovrebbe arrivare anche l’ok per la quotazione della biofarmaceutica milanese MolMed.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15314

 

"USA: la Sanità ‘vota’ per i democratici"

(Il Sole 24 Ore: pag. 7 – 9 gennaio 2008)

Secondo gli analisti di Ubs Investment Research, se a novembre i democratici tornassero alla Casa Bianca sarebbero favorite le società che si occupano di assistenza sanitaria, come gli ospedali ed i ricoveri per anziani. Verrebbero inoltre agevolate le industrie produttrici di generici, vista l’intenzione dei democratici di agevolarne l’utilizzo per ridurre i costi della Sanità e quelle specializzate nel biotech, soprattutto quelle che si occupano di ricerca sulle cellule staminali. Gli analisti ritengono che i repubblicani favorirebbero invece la grande industria farmaceutica e le aziende produttrici di attrezzature medicali.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15306

 

"FDA dà l’ok solo a 19 farmaci, il minimo da 24 anni"

(Bloomberg Finanza & Mercati: pag. 10, Les Echos

Articoli correlati

Back to top button