Recordati, accordo con Novartis, brilla al FTSEMib

Recordati, accordo con Novartis, brilla al FTSEMib

Recordati registra la migliore performance di giornata al FTSEMib. alle 10.05 il titolo della società farmaceutica era in rialzo del 2,21% a 39,35 euro.

Cosa spinge al rialzo le azioni Recordati? Venerdì 12 luglio la società farmaceutica ha annunciato la firma di un accordo con Novartis per l’acquisto a livello mondiale dei diritti per i farmaci Signifor e Signifor LAR. L’accordo prevede anche l’acquisizione dei diritti a livello mondiale di osilodrostat.

A conclusione della transazione sarà dovuto a Novartis un corrispettivo di 390 milioni di euro.

Successivamente, sono previsti ulteriori pagamenti soggetti all’approvazione e alla commercializzazione di osilodrostat, oltre a royalties sulle vendite di questo nuovo prodotto.

Soldi on line – 15 luglio 2019

Notizie correlate: Recordati, arriva l’accordo con Novartis

Gsk acquisisce automedicazione di Pfizer, l’ok dalla Commissione europea

Related posts