Roche taglia mille posti negli USA

Roche taglia mille posti negli USA

BASILEA – Roche ha annunciato una ristrutturazione del settore ricerca e sviluppo che comporterà la chiusura del centro di Nutley, nel New Jersey (USA). La misura dovrebbe tradursi verosimilmente nella soppressione di 1000 posti di lavoro.
Con il consolidamento delle attività, il numero degli impieghi aumenterà probabilmente di 35 unità in Svizzera (Basilea e Schlieren) e di 15 in Germania, ha indicato all’ats un portavoce del gruppo farmaceutico. La reale entità del potenziamento dell’organico dipende tuttavia da procedure di consultazione.
Roche rimarrà presente sulla costa orientale americana con un centro di sviluppo e 240 dipendenti. Attualmente negli Stati Uniti Roche ha in organico 20’800 persone e continuerà a investire mezzi ingenti nella ricerca farmaceutica e nello sviluppo nell’unità californiana Genentech, indica un comunicato.
La riorganizzazione permetterà di stabilizzare i costi di ricerca e sviluppo a livello di gruppo, malgrado la crescita negli ultimi 18 mesi del numero dei progetti, aggiunge la società rilevando che le prospettive finanziarie per il 2012 rimangono immutate.
Roche ha anche reso noto che Jean-Jacques Garaud, responsabile della ricerca e dello sviluppo della divisione farmaceutica, uscirà dall’impresa a fine giugno. Sarà sostituito ad interim da Mike Burgess.

26.06.2012  

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!