Archivio Storico

RSU MENARINI – Comunicato sindacale/Comunicato stampa sull’esubero di oltre 1.000 addetti

COMUNICATO SINDACALE/COMUNICATO STAMPA

Nel corso dell’incontro del 9/10/2012 presso l’Associazione Industriali di Firenze si sono incontrate le OO.SS. Filctem-CGIL, Femca- CISL, Uilcem-UIL, le RSU del Gruppo Menarini e la direzione aziendale rappresentata ai suoi massimi livelli dal Direttore Generale.
Durante l’incontro di verifica sulle prospettive aziendali, la Direzione Generale ha annunciato un esubero di oltre mille addetti legandolo alle ripercussioni dei provvedimenti sulla Revisione della Spesa in materia di Sanità (c.d. Spending Review).
Le OO.SS. a fronte di queste dichiarazioni hanno fortemente respinto la proposta aziendale ritenendola strumentale e avventata, oltretutto in assenza di un progetto industriale di sviluppo, chiedendone l’immediato ritiro e l’apertura di un tavolo sindacale.

La dimensione degli esuberi annunciata è la più alta nel settore farmaceutico e nel panorama dell’industria italiana.
Le OO.SS. già da domani si attiveranno per richiedere un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) affinché la direzione aziendale rappresenti nella più alta sede istituzionale la sua proposta di politica industriale rappresentando Menarini, la prima multinazionale italiana del settore.
Le OO.SS. annunciano immediatamente la mobilitazione di tutti i lavoratori attraverso il blocco degli straordinari, la cessazione di ogni forma di flessibilità, cui seguiranno assemblee con i lavoratori e iniziative di lotta dell’intero Gruppo coordinate a livello nazionale unitamente alle tre Confederazioni.



COORDINAMENTO RSU MENARINI
FILCTEM FEMCA UILCEM NAZIONALE, REGIONALE E TERRITORIALE

 COMUNICATO FILCTEM, FEMCA, UILCEM >

RICHIESTA DI INCONTRO >

COMUNICATO STAMPA >

Articoli correlati

Back to top button