Archivio Storico

Sacconi, cedo il testimone a Fazio

  "Nei prossimi giorni passerò finalmente il testimone a Fazio. E’ stato un anno e mezzo intenso, e ai critici dell’integrazione" del dicastero della Salute con quello del Lavoro e delle Politiche sociali "anche adesso dico che quelle competenze potevano tranquillamente convivere". Così il ministro del Welfare Maurizio Sacconi, nel corso del suo intervento alla presentazione della Relazione sullo stato sanitario del Paese, consacra ufficialmente il viceministro della Salute Ferruccio Fazio come prossimo ministro, dopo lo "spacchettamento" del dicastero della Salute pubblicato nelle settimane scorse in Gazzetta Ufficiale. Lo spacchettamento è stato, secondo Sacconi, dovuto a "esigenze di massa critica che hanno imposto la ricostituzione del dicastero". L’intervento del ministro nell’incontro in corso a Roma suona come un vero e proprio congedo, nel corso del quale Sacconi ha ringraziato tutti gli attori della sanità italiana, nonché il viceministro e gli altri due sottosegretari.

DoctorNews – 11 dicembre 2009 – Anno 7, Numero 207

Articoli correlati

Back to top button