News

Sardegna. Vaccino Covid. Gli ISF inseriti tra le categorie in fascia prioritaria

Cagliari, 5 Marzo 2021

Gli informatori scientifici riconosciuti dalla Regione Sardegna tra le categorie in fascia prioritaria per la vaccinazione anti covid-19.

Gli informatori scientifici per poter svolgere la propria attività hanno necessita di poter accedere alle strutture sanitarie pubbliche e private, con il conseguente rischio di contrarre l’infezione
virale al pari degli operatori sanitari.

Grazie alla sensibilità dimostrata dall’assessore della Sanità On. Mario Nieddu e all’attività
di ascolto e vicinanza alle problematiche della nostra categoria da parte dell’onorevole
Dario Giagoni, Capogruppo della Lega in Consiglio Regionale, anche la Regione Sardegna
ha finalmente riconosciuto gli informatori scientifici tra le categorie prioritarie da sottoporre alla vaccinazione anti covid-19.

Il coordinamento regionale della AIISF (Associazione italiana informatori scientifici del farmaco e del parafarmaco), esprime piena soddisfazione per questo importante riconoscimento, auspicando che questa iniziativa possa essere ufficializzata con una delibera regionale evidenziando l’inserimento nella prima fascia con le altre professioni sanitarie.

Il nostro coordinamento è certo che questo possa rappresentare solo l’inizio di una fattiva e reciproca collaborazione.

A tal proposito la nostra Associazione si impegna a offrire la propria azione di volontariato per supportare gli operatori sanitari impegnati nella campagna vaccinale.

 

 

Il coordinatore delle sezioni provinciali AIISF della Sardegna Dr. Andrea Deiana

Andrea Deiana 3483858107 – mail: aiisf.sardegna@hotmail.com

 

 

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button