Archivio Storico

Sostenibilità Ssn. Le proposte della farmaceutica al Parlamento. “Regole certe e meno burocrazia”

Abbott si divide a nasce la biofarmaceutica AbbVie

Fonte: www.iltempo.it/2013/01/03/1383878-abbott_divide_nasce_biofarmaceutica_abbvie.shtml

Abbott separa l’attività di business sui farmaci basati sulla ricerca

L’attività di business relativa ai farmaci basati sulla ricerca diviene infatti da ora AbbVie, una nuova società biofarmaceutica indipendente. “La separazione – spiega l’azienda – è l’evoluzione di un’attività di business che si è andata sviluppando in due diverse identità d’investimento”.

04 GEN – Completata la separazione, annunciata nell’ottobre 2011, tra la Abbott e l’attività di business relativa ai farmaci basati sulla ricerca, che da oggi diviene AbbVie, una nuova società biofarmaceutica indipendente. A darne notizia è una nota dell’azienda, spiegando che il 28 novembre scorso il Consiglio di Amministrazione di Abbott ha dichiarato la distribuzione di uno speciale dividendo di azioni ordinarie AbbVie per tutte le azioni in circolazione. Per ciascuna azione ordinaria di Abbott posseduta alla chiusura delle attività il 12 dicembre 2012, gli azionisti di Abbott hanno ricevuto 1 azione ordinaria AbbVie alla data del 1° gennaio 2013.

AbbVie inizierà quindi le contrattazioni in modo indipendente presso la borsa di New York (New York
Stock Exchange) con il simbolo "ABBV."

“La separazione in due attività indipendenti – spiega la nota dell’azienda – è l’evoluzione di un’attività di business che si è andata sviluppando in due diverse identità d’investimento. AbbVie è una azienda basata sulla ricerca nel settore biofarmaceutico con un ampio portafoglio di specialità medicinali, ai primi posti nell’immunologia e nella virologia, e con una pipeline di terapie innovative. Abbott è una delle più grandi e diversificate aziende del settore della salute, con solide basi sul piano scientifico, leader di mercato nel campo della diagnostica, dei disposi

Articoli correlati

Back to top button