News fedaiisf

AIISF Bergamo: “Conclusasi la raccolta fondi pro emergenza coronavirus”

"Conclusasi la raccolta fondi e le donazioni alle strutture sanitarie bergamasche"

Bergamo 01/05/2020

Noi Informatori scientifici del Farmaco di Bergamo e Provincia uniti e solidali con la cittadinanza  in piena emergenza COVID-19, ci siamo sentiti di manifestare concretamente la nostra vicinanza verso tutti i medici del territorio.

Da metà marzo, nel momento di massima gravità e carenza di materiali, ci siamo organizzati, attivando una raccolta fondi, per l’acquisto di DPI come; flaconi di gel disinfettante, mascherine, cappellini, tute, guanti monouso, cuffie ed etc. Abbiamo incoraggiato e facilitato  donazioni da parte di aziende quali: Leroy Merlin di Seriate, Polifarma e Sharper, per supportare gli operatori sanitari di tutta la Provincia di Bergamo, che con dedizione e professionalità hanno lavorato strenuamente in prima linea per la salvaguardia di tutta la popolazione.

Abbiamo fatto rete con le Istituzioni locali, in particolare ATS Bergamo, Ospedale di Treviglio,  Ospedale di Alzano L.do, Ospedale ed i medici del territorio, ciò ci è servito per recepire le loro urgenze e di conseguenza provvedere a far fronte alle varie necessità.

In totale abbiamo raccolto e donato 17.200 DPI: 9.000 flaconi di gel disinfettante; 2000 mascherine chirurgiche; 1.700 mascherine FFP2; 800 tute in TNT; 500 guanti in lattice – donati ad ATS Bergamo, e 1000 capellini scafandri;1000 guanti in lattice; 500 mascherine FFP2; 400 cuffie e 300 copriscarpe – donati all’ospedale di Treviglio ed Alzano L.do.

Tutto ciò è stato reso possibile grazie al totale coinvolgimento di una categoria di professionisti, laureati in discipline scientifiche, che ha come missione quello di tenere costantemente aggiornati la classe medica sulle caratteristiche, le modalità di somministrazione, le controindicazioni e gli effetti collaterali di ogni singolo farmaco, operando secondo le normative vigenti. Inoltre, svolgiamo un ruolo attivo nel campo della Farmacovigilanza, per questo motivo rappresentiamo l’anello di congiunzione tra ricerca scientifica, strutture ospedaliere, ambulatori e pazienti. Pertanto ci teniamo ad evidenziare che dietro ad ogni successo terapeutico c’è anche il lavoro fatto con impegno costante e dedizione, di Noi Informatori Farmaceutici.

Dopo un lungo periodo di quarantena rispettato, per ovvi motivi contingenti, siamo ormai più pronti e motivati di prima a voler riprendere la nostra attività lavorativa, nel rispetto delle normative di sicurezza, auspicando sempre un dialogo aperto con i sanitari e tutte le autorità competenti.

Il Direttivo AIISF Bergamo

P.S.

Per informazioni sulle raccolte fatte potete rivolgervi a:  isfbergamo@gmail.com

Per donazioni ad ATS BERGAMO, ASST PGXXIII, BERGAMO OVEST ed EST segnaliamo i link:

ATS BERGAMO : http://www.ats-bg.it/servizi/notizie/notizie_homepage.aspx#

ASST PGXXIII: http://www.asst-pg23.it/2020/04/_emergenza_coronavirus_come_aiutarci/

ASST BERGAMO OVEST : http://www.asst-bgovest.it/54.ASP?jump=newsArticle.asp&id=1244

ASST BERGAMO EST : http://www.asst-bergamoest.it/ITA/Default.aspx?SEZ=51&PAG=111&NOT=1304

Articoli correlati

Back to top button