News fedaiisf

AIISF Bergamo. Rinnovata collaborazione fra ISF e medici

L’Ordine dei medice chirurghi e degli odontoiatri della Provincia di Bergamo ha comunicato con la news letter n. 52 del 07.11.2021 ai propri iscritti il rinnovato accordo e collaborazione fra ISF e medici per ritrovare una “nuova normalità”  sull’attività di informazione scientifica. Riportiamo la parte della News Letter che riguarda gli ISF.

UNA “RINNOVATA” COLLABORAZIONE TRA INFORMATORI SCIENTIFICI E MEDICI

Leggi la lettera  – dedicata ai medici – dalla sezione di Bergamo dell’Associazione italiana informatori scientifici del farmaco (A.I.I.S.F) che chiede di poter “ritrovare una nuova normalità ” e “di poter tornare a trovarvi con una certa frequenza nei vostri ambulatori, ovviamente con le modalità che ritenete più opportune”. Scarica il poster informativo per i pazienti da esporre nello studio/ambulatorio.


 

La Lettera

 

Ciserano, novembre 2021

Gentilissimi Medici della provincia di Bergamo,

l’Associazione degli informatori scientifici del farmaco, operativa nella provincia di Bergamo e che ho il piacere di rappresentare, vuole innanzitutto ringraziare l’Ordine dei Medici chirurghi e degli Odontoiatri per questo spazio dedicato.

Nella nostra pratica quotidiana, che è stata decisamente stravolta dal Covid, osserviamo quanto spesso la classe medica si trovi in difficoltà perché oberata di lavoro, telefonate, burocrazia, nonché presa d’assalto da pazienti con le più svariate richieste.

Comprendiamo quindi molto bene la vostra situazione di oggettivo disagio.

D’altra parte, però, ci siamo anche noi ISF, professionisti della salute, definibili altresì come anello di congiunzione fra ricerca scientifica e azienda farmaceutica: svolgiamo la nostra attività in situazioni sempre più difficoltose e complesse, trovandoci compressi fra le varie disposizioni di legge, le Ats/Asst, i regolamenti e le disposizioni delle singole aziende farmaceutiche, le vostre difficoltà e – aggiungiamo molto schiettamente – una certa preoccupazione per il nostro futuro, soprattutto lavorativo.

Tutti gli Informatori che rappresentiamo sono stati vaccinati durante la prima fase, assieme alla classe Medica e agli operatori sanitari: questa opportunità ha rappresentato un indubbio riconoscimento all’impegno e al lavoro di AIISF Bergamo.

E tutti siamo giustamente soggetti alle modalità di ricevimento dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta che, per la stragrande maggioranza, hanno identificato nell’appuntamento la formula migliore al fine di limitare assembramenti e contatti con i pazienti.

Ma la ripartenza è stata comunque difficile e dura…

Per questo, adesso che sembra prospettarsi un inverno diverso da quello del 2020 grazie alle disposizioni nazionali (Green Pass), vorremmo ritrovare una “nuova” normalità assieme a voi.

Per questo chiediamo di poter tornare a trovarvi con una certa frequenza nei vostri ambulatori, ovviamente con le modalità che ritenete più opportune.

Abbiamo realizzato una locandina che ben ci rappresenta e che speriamo vogliate esporre nei vostri studi. Stiamo in questi giorni provvedendo alla sua distribuzione, insieme all’omaggio di un’agenda con un’interessante informativa sulla nostra professione e un taglio “pratico” che ci auguriamo possa esservi di supporto.

Nell’attesa di potervi incontrare presto, porgo i miei più cordiali saluti.

Salvatore dr. Piccione

Presidente AIISF sez. Bergamo“Gaudenzio Bertoni”

_____________________________________________________________________

 

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button