News

Pfizer vendite al ribasso

La società ha subito un aumento del 18% dei costi per l’ammortamento dei suoi beni. A pesare sui conti della società farmaceutica la forte concorrenza sui farmaci generici. Per l’anno ora Pfizer punta su ricavi tra 52 e 53 miliardi di dollari

Pfizer vendite basseLa casa farmaceutica statunitense Pfizer ha annunciato martedì che i risultati per il terzo trimestre sono stati inferiori alle attese a causa della concorrenza dei farmaci generici.

I risultati sono scesi del 38% a US $ 1.320 milioni , ciò ha comportato un utile per azione di 61 centesimi rispetto ai 62 centesimi di media che gli esperti avevano previsto.

Nel contempo l’azienda ha sofferto un rialzo dei costi fino al 18% a causa del deprezzamento delle sue attività. (Vedi anche: Pfizer firma accordo per l’acquisto di Medivation 14.000 milioni di dollari)

Tuttavia, il fatturato è cresciuto del 7,93% in un anno per raggiungere 13.045  milioni di $, al di sotto dei 13.050 milioni che gli analisti avevano previsto.

Il risultato sosrprende, soprattutto dopo che il gigante farmaceutico statunitense ha annunciato la firma di un accordo per l’acquisizione di Medivation per circa US $ 14 miliardi.

Prendendo il controllo di Medivation, Pfizer ha aggiunto al suo portafoglio il farmaco contro il cancro alla prostata Xtandi che, dicono gli analisti, promette di generare 1.330 miliardi di dollari di ricavi entro il 2020.

Da: Agenzia AFP

El Espectador – 1 NOV 2016

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button