Decolla centro Aptuit Verona, 100 clienti

Decolla centro Aptuit Verona, 100 clienti

Decolla il centro di ricerca italiano di Verona acquisito dall’americana Aptuit da GlaxoSmithKline nel giugno 2010. La società di servizi per lo sviluppo di nuovi farmaci ha infatti annunciato che a oggi circa 100 clienti, da piccole-medie imprese alle grandi multinazionali farmaceutiche e biotech, incluse alcune start-up, si servono dell’Aptuit Center for Drug Discovery & Development veneto. Gsk aveva deciso di ridurre le sue attività nelle neuroscienze e ha dunque stretto un’alleanza strategica con Aptuit: i circa 500 dipendenti del Gsk Medicines Research Centre di Verona sono passati ad Aptuit e oggi essa fornisce ai centri Gsk italiani servizi di ricerca e sviluppo.

Oltre a Gsk, si servono del centro anche Pfizer, Chiesi Farmaceutici, Sunovion Pharmaceuticals, Boehringer Ingelheim, UCB, C10 Pharma e Autifony Therapeutics.

15 novembre 2012  – PharmaKronos

 

 

Related posts