News

FILCTEM – FEMCA – UILTEC. Accordo con Farmindustria sulla Formazione

I corsi saranno incentrati sull’accrescimento delle conoscenze del contesto confederale e di contrattazione collettiva nel quale si opera, per poi passare, fra l’altro, anche al ruolo e figura dell’ISF.

_____________________________________________________________________________________________

Prot.: 243

Roma, 12 maggio 2016

Alle Strutture Regionali e territoriali
FILCTEM – FEMCA – UILTEC

Oggetto: Accordo con Farmindustria sulla Formazione

Carissime/i, abbiamo sottoscritto in data odierna un Accordo con Farmindustria sulla Formazione che in particolare dà seguito a quanto convenuto nel nuovo CCNL Chimico rinnovato il 15 ottobre 2015 in materia di formazione obbligatoria delle RSU.

L’ Accordo prevede il coinvolgimento delle parti aziendali e delle Strutture Territoriali sia per il primo modulo che potrà essere aziendale o interaziendale per quelle di piccole e medie dimensioni, ma anche per il secondo modulo invece solo aziendale, attraverso il confronto ed un verbale di incontro che devono individuare i programmi e le modalità organizzative, moduli che ricordiamo possono essere svolti in modalità congiunta e della durata minima di una giornata.

L’ Accordo consente alle imprese di attingere al conto formazione aziendale accantonato presso Fondimpresa, per sostenere quindi anche altri piani formativi su diversi temi che abbiamo in questo caso ritenuto di dover esplicitare in via prioritaria ma non esaustiva, piani che devono essere oggetto di un confronto che deve valorizzare il ruolo degli Osservatori Aziendali e della contrattazione.

L’intesa con Farmindustria si inserisce nel solco già tracciato con il precedente Accordo Quadro siglato con Federchimica ma intende dare un segnale importante di attenzione su alcune tematiche contrattuali e figure professionali specifiche di settore, cosi come su temi nuovi quali le implicazioni sulla organizzazione del lavoro delle nuove tecnologie nell’ambito di quella che viene chiamata “Manifattura 4.0” o il ruolo della prevenzione sulla salute ed il benessere psico-fisico dei lavoratori

Abbiamo perciò molto lavoro da svolgere ora a tutti i livelli in ambito formativo e, ci auguriamo, un ulteriore strumento utile a promuovere un cultura della formazione continua all’interno delle imprese farmaceutiche finalizzata a sostenere la contrattazione, la occupabilità, la qualità del lavoro ed i profondi cambiamenti che interesseranno il settore nei prossimi tempi.

Fraterni saluti.

Le Segreterie nazionali
FILCTEM CGIL FEMCA CISL UILTEC UIL

FILCTEM-CGIL FEMCA-CISL UILTEC-UIL
tel. 06.46200924 – fax 06.4824246 tel. 06.86220001/2 – fax 06.86220032 tel. 06.88811500 – fax 06.86321905

Notizie correlate: Verb Accordo con Farmindustria sulla formazione

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button
Fedaiisf Federazione delle Associazioni Italiane degli Informatori Scientifici del Farmaco e del Parafarmaco