Archivio Storico

Francia. Sanofi taglia 900 posti

Sanofi taglierà circa 900 posti di lavoro in Francia entro il 2015. Ad annunciarlo è il gruppo farmaceutico francese in un comunicato, confermando così indiscrezioni apparse ieri sulla stampa francese. Il gruppo intende effettuare questa riduzione di posti di lavoro "attraverso incentivi ad esodi volontari" e annuncia che "nessuna delocalizzazione" e "riduzione del numero di siti industriali in Francia è prevista". Il progetto rientra nel già annunciato programma di revisione e razionalizzazione delle attività di ricerca e nel potenziamento della performance di Sanofi Oltralpe.

"La funzione del sito di Toulouse – prosegue l’azienda – rimane da specificare. Sanofi ha individuato nel corso dell’estate dei potenziali stakeholder, che potrebbero mantenere la capacità del sito scientifico o tecnologico.

Per esplorare ulteriormente tutte le opzioni, un gruppo di lavoro comprendente rappresentanti Sanofi, autorità nazionali e locali sarà creato nel più breve tempo possibile. La sua missione – conclude Sanofi – sarà quella di trovare soluzioni concrete per il sito nei prossimi mesi".

 

27 settembre 2012 – PharmaKronos

 

Sanofi: in Francia a casa 900 lavoratori
26/09/2012

QN – Il Giorno

Sanofi taglierà circa 900 posti di lavoro in Francia entro il 2015, con pensionamenti, mobilità e riposizionamenti. Non è tuttavia prevista alcuna delocalizzazione e modifica del numero dei siti industriali. Il gruppo sta per presentare alle parti sociali il progetto di evoluzione delle attività france…

<

Articoli correlati

Back to top button