News

Google X sigla una partnership con una società farmaceutica per la ricerca sulla sclerosi multipla

DroidX | 29 gennaio, 2015 | Google | News

Google-X-finalL’ambizioso laboratorio di ricerca di Google chiamato Google X ha stretto un accordo con la casa farmaceutica Biogen Idec per studiare la differente progressione della sclerosi multipla nei molteplici pazienti. I sintomi infatti sono molto differenziati nei soggetti affetti da questa malattia, che rimane tutt’ora attualmente senza cura.

L’interesse di Google sarebbe quello di trovare una correlazione che leghi il progredire dei sintomi alle diverse manifestazioni degli stessi. Biogen, azienda che produce farmaci per la SM, potrebbe utilizzare questi risultati per affinare terapie “personalizzate” a seconda della tipologia di paziente.

Anche se ufficialmente Google non è mai entrata nel campo della medicina, il laboratorio Google X ha già sperimentato progetti inerenti alla salute umana come una lente a contatto che misura il glucosio nel sangue o un utensile in grado di contrastare i tremori del Parkinson.

Tuttavia Google X non avrebbe interesse a diventare una società farmaceutica, ma piuttosto un importante partner per la ricerca in questo settore, non dimentichiamo infatti che si tratta dello stesso laboratorio che sta lavorando alle automobili a guida autonoma o ai “palloncini hotspot“. In ogni caso l’interesse della casa di Montain View per il settore medico sembra essere in rapida ascesa.

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button