Grecia, nello scandalo Novartis in campo anche l’Fbi: “Tangenti per tutti, politici, funzionari e media”. Coinvolti ISF

Grecia, nello scandalo Novartis in campo anche l’Fbi: “Tangenti per tutti, politici, funzionari e media”. Coinvolti ISF

Mazzette bipartisan per sovraprezzare i farmaci: questa l’accusa dei magistrati greci, che però finiscono nel tritacarne dei partiti. Il ruolo del Dipartimento di Giustizia Usa è stato decisivo nelle indagini, che hanno alzato il sipario su un profitto annuo di 500 milioni di euro. Fascicolo da 3000 pagine

Related posts