Archivio Storico

Medici senza farmaci in carcere

Tagli della Finanziaria alla medicina penitenziaria. Un quadro fodco legato ad un capitolo di bilancio della Giustizia (il 1761) che prevede un taglio di oltre 13 milioni di euro. A rischio l’acquisto di farmaci salvavita come i retrovirali contro l’AIDS e l’interferone per l’epatite B e C.  Vai all’articolo de il Giornale del 03-01-07.

Articoli correlati

Back to top button