“Prescrire”. Per curare meglio. Rapporto 2019: i farmaci da scartare, più dannosi che utili

“Prescrire”. Per curare meglio. Rapporto 2019: i farmaci da scartare, più dannosi che utili

Per il settimo anno consecutivo, “Prescrire” pubblica un rapporto “farmaci da scartare per cure migliori”. Questa recensione identifica i casi di farmaci più pericolosi che utili, da eliminare dalle cure. L’obiettivo è aiutare a scegliere terapie di qualità. Prima di tutto non danneggiare i pazienti e evitare danni.

La valutazione di Prescrire del rapporto rischio / beneficio di un farmaco in una data situazione si basa su una procedura rigorosa e collettiva: ricerca documentale sistematica e riproducibile, risultati basati su criteri di efficacia rilevanti per i pazienti, priorità dei dati in base al loro livello di evidenza, confronto rispetto al trattamento di riferimento, considerazione degli effetti avversi e della loro quota di incognita.

Nel 2019, la valutazione riguarda i farmaci analizzati da “Prescrire” per nove anni, dal 2010 al 2018. Questa analisi ha identificato 93 farmaci (tra cui 82 venduti in Francia), di cui il rapporto rischio-beneficio è sfavorevole in tutte le situazioni cliniche che sono autorizzati in Francia o nell’Unione europea. 3 farmaci sono stati ritirati dal rapporto rispetto al 2018: uno perché ritirato dal mercato (telitromicina, Ketek °), un altro perché nuovi dati sono ancora in corso di ana lisi da parte di “Prescrire” (Selexipag, Uptravi °) e un terzo perché i nuovi dati hanno dimostrato che il rapporto rischi / benefici non è significativamente sfavorevole (olaparib, Lynparza °).

Nella valutazione sono stati aggiunti 6 farmaci: mefenesina (Decontractyl °, Decontractyl balm °); oxomemazina (Toplexil® o altro); trinitrato di glicerile in applicazione locale (Rectogesic °); l’acido obedticholico (Ocaliva); cimetidina (Cimetidina Mylan ° o altro); ulipristal 5 mg (Esmya °)

Prescrire

Notizie correlate: Pour mieux soigner, dés medicamentes à écarter: bilan 2019 (elenco dei farmaci da evitare)

Related posts