Archivio Storico

RASSEGNA STAMPA FARMACEUTICA dal 25 al 28 aprile di AboutPharma

Rassegna Stampa dal 25/04/08 al 28/04/08  
USA: posticipata la richiesta di approvazione per mipomersen
(The Wall Street Journal online – 28 aprile 2008)
Genzyme e Isis Pharmaceuticals hanno deciso di presentare a FDA la domanda di approvazione per il farmaco anticolesterolo mipomersen nel 2010. Il ritardo di un anno rispetto alle previsioni è per completare uno studio sulla possibile riduzione del rischio di attacchi cardiaci. Il farmaco verrà sviluppato e commercializzato da Genzyme.
http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=16501
 
"DiaSorin: dividendo da 0,10 euro"
(Il Sole 24 Ore Finanza & Mercati: pag. 45 – 26 aprile 2008)
DiaSorin ha chiuso il 2007 con un fatturato di 117,1 mln di euro (+8,9%) ed un utile netto pari a 10 mln di euro rispetto ai 10,4 mln di euro del 2006. E’ stata decisa la distribuzione di un dividendo di 0,10 euro per azione.
http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=16491
 
"Le due Italie della Sanità federale"
(Il Sole 24 Ore: pag. 21 – 26 aprile 2008)
Si terrà martedì 29 aprile il confronto Governo-Regioni sul federalismo fiscale, sull’eventuale trasferimento in sede locale di parte della tassazione, sulla qualità-quantità del Fondo di riequilibrio in una cornice di solidarietà nazionale. Pare infatti curiosa la differenza assoluta tra spesa sanitaria pro-capite e prelievo fiscale registrata nelle Regioni del Nord e in quelle del Sud. Un esempio per tutti: in Calabria è di 1.413 euro, mentre in Lombardia è di 694 euro Ciò significa che le entrate della prima Regione coprono le spese sanitarie per il 10,6%, mentre quelle della seconda per il 59,1%.
http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=16490
 
"Generici, la protesta taglia i prezzi"(Il Sole 24 Ore: pag. 26 – 26 aprile 2008)
Giorgio Foresti, AD dell’azienda di generici Ratiopharm e Presidente Assogenerici, ha annunciato che nei prossimi giorni ci saranno riduzioni spontanee di 1-1,5 euro a confezione su un pacchetto di 17 farmaci generici che coprono aree ad alto consumo (cardiovascolare, antibiotici, antiulcera, antidepressivi, urologici). Questo garantirà al SSN un risparmio di 130 mln di euro. ‘In questo momento non stiamo più vendendo e non siamo in grado di scontare ancora’, dice Foresti, ‘se le regole non cambiano, c’è il rischio che le aziende affidabili abbandonino l’Italia, lasciandola in pasto alle molecole cinesi, tailandesi o coreane, assai meno garantite delle nostre’.
http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=16489
 
Utile netto in calo per AstraZeneca
(Les Echos online – 24 aprile 2008; The Wall Street Journal online – 25 aprile 2008)
Nel 1° trimestre 2008, l’utile netto di AstraZeneca è diminuito del 3,7% a 1,503 mld di dollari, mentre le vendite sono salite del 10% a 7,68 mld di dollari. L’azienda ha dovuto affrontare la concorrenza dei generici e un calo (5%) delle vendite dell’antiulcera Nexium (esomeprazolo).
http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=16500
 
Francia: nuovi alert su Lovenox(The Wall Street Journal – 24 aprile 2008; Les Echos online – 25 aprile 2008)
L’Agenzia Francese per la Sicurezza dei Prodotti della Salute (AFSSAPS) ha emesso nuovi alert per l’antitrombotico Lovenox (enoxaparina sodica) di Sanofi-Aventis. Le analisi hanno evidenz

Articoli correlati

Back to top button