Sandoz: guai con la legge in Algeria

Sandoz: guai con la legge in Algeria

ALGERI – In Algeria Sandoz, filiale di Novartis che produce farmaci generici, potrebbere attraversare delle difficoltà: nonostante l’azienda neghi tutto, le autorità locali la accusano di infrazione alla legge sul controllo dei cambi e di trasferimento illegale all’estero di capitali.

I fatti contestati risalgono all’inizio di quest’anno, racconta oggi il quotidiano algerino Al Watan, secondo cui i doganieri avrebbero scoperto 600 chili di materie prime inservibili importate da Sandoz in cambio di 500 mila dollari trasferiti all’estero.

Una portavoce di Sandoz ha sostenuto che sono state constatate alcune incoerenze in bollettini di importazione e che su questi aspetti la società ha già avviato chiarimenti. Ma nulla di più.

13.06.2012 – 11:04  

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!