News

Svizzera. Roche: un po’ meno tagli del previsto a Basilea

IRisultati immagini per unial gigante farmaceutico Roche taglierà un po’ meno posti di lavoro del previsto a Basilea: anziché 190 impieghi, come annunciato in settembre, ne verranno soppressi 168.

Dopo l’annuncio di settembre è cominciato il processo di consultazione ed è stato definito un piano sociale, ha reso noto oggi all’ats una portavoce del gruppo. I risultati delle trattative sono stati approvati da tutte le parti in causa.

Scontento si definisce però il sindacato Unia, secondo cui il piano sociale è stato nettamente peggiorato rispetto alla prassi in vigore, si legge in un comunicato.

L’azienda farmaceutica non ha fornito dettagli, limitandosi a dire che le “generose opportunità di pensionamento anticipato” non sono state del tutto possibili a causa della ristrutturazione in corso.

Non è ancora chiaro quanti saranno gli effettivi licenziamenti. Ad ogni modo, il gruppo aiuterà i dipendenti coinvolti a trovare un nuovo impiego.

11 NOVEMBRE 2016 – swissinfo

Notizie correlate: Svizzera. Roche taglierà 190 posti

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button
Fedaiisf Federazione delle Associazioni Italiane degli Informatori Scientifici del Farmaco e del Parafarmaco