News

Toscana e Umbria. Anche i biologi potranno vaccinare!

Accordo in Toscana e Umbria per accelerare la campagna vaccinale anti-Covid. Ora anche i Biologi potranno inoculare. Protestano gli Infermieri e i Medici.

Assocarenews – ByRedazione AssoCareNews.it 27 Giugno 2021

Anche la categoria professionale dei Biologi farà parte della rete dei vaccinatori anti Covid. Nei prossimi giorni sarà firmato l’accordo tra la Regione Toscana e l’organizzazione sindacale di riferimento.

E’ quanto annuncia la collega Maria Antonietta Cruciata su Toscana Notizie.

Intanto, nell’ultima seduta di Giunta, su proposta dell’assessore alla sanità Simone Bezzini, è stato approvato lo schema dell’accordo, nel rispetto di quanto previsto nel Decreto legge 41 del 22 marzo scorso, relativo alle “Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da Covid-19”, dove, all’articolo 20, è prevista la possibilità di avvalersi della collaborazione di diverse figure professionali per la realizzazione della campagna vaccinale anti Covid, tra cui i biologi.

A breve, dunque, anche i professionisti iscritti all’albo dei biologi presso la delegazione regionale per la Toscana e l’Umbria, potranno essere reclutati per somministrare il vaccino, andandosi ad aggiungere alle altre categorie professionali con le quali la Regione ha sottoscritto nel tempo protocolli d’intesa, per rafforzare la rete dei vaccinatori, e che a oggi ha coinvolto medici di medicina generale, farmacisti, odontoiatri, ostetriche, tecnici di radiologia, delle professioni sanitarie e socio-sanitarie, della riabilitazione e della prevenzione.

Ovviamente sono contrari Medici e Infermieri, che sui social si stanno battendo da mesi per il rispetto delle regole e per il diritto alla salute dei Pazienti. In tanti asseriscono che i Biologi e gli altri Professionisti Sanitari non Medici e non Infermieri non hanno le competenze per inoculare farmaci e che un corso di formazione, seppur ben fatto, non possono sostituire anni di studi all’università e nel post-università.

Notizie correlate: Credenziali di accesso al corso Fad per i Biologi vaccinatori di Campania, Lombardia, Piemonte e Umbria

Corsi per biologi vaccinatori

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button