Archivio Storico

WORLDNEWS: Riforme urgenti per l’industria farmaceutica

Riforme urgenti per l’industria farmaceutica

Aggiornamento : 2013/09/04 02:42
Da Xu Wei ( China Daily )

Gli esperti hanno chiesto riforme per gli ospedali pubblici e più legislazione sul settore farmaceutico, dopo che il 3 settembre la polizia ha rivelato ulteriori dettagli di sospette violazioni finanziarie di GlaxoSmithKline in Cina.
Il gigante farmaceutico britannico è stato oggetto di indagine da inizio luglio per il sospetto di corruzione e di violazioni di natura fiscale, maggiori dettagli sono stati aggiunti di recente dai dipendenti dell’azienda, secondo il sito web del Ministero della Pubblica Sicurezza.
Secondo gli investigatori della polizia, l’azienda farmaceutica ha "assecondato" nella corruzione di medici – o, almeno, "ha dato il permesso tacito" – dicendo che i singoli dipendenti erano responsabili di trasgressioni.
Le autorità cinesi hanno arrestato quattro dirigenti GSK cinesi sulle accuse che i dipendenti hanno pagato quasi 490 milioni di dollari di tangenti attraverso le agenzie di viaggio ai funzionari dell’ospedale e medici con l’obiettivo di incrementare le vendite di prodotti farmaceutiche.
Huang Hong, direttore generale delle operazioni commerciali di GSK in Cina, ha detto alla Xinhua News Agency che la società ha fissato un obiettivo di crescita annuale del 25 per cento, che è del 7-8 per cento superiore alla media del settore e ha aggiunto che l’irrazionale obiettivo era impossibile da realizzare senza violare le norme.
Nel frattempo, un team di vendita che copre i principali clienti della società è stato ampliato da meno di 10 membri a più di 50 negli ultimi cinque anni, e sono stati assegnati quasi 10 milioni di yuan (1,63 milioni dollari) di "fondi per pubbl

Articoli correlati

Back to top button